Torta tramezzino

Torta tramezzino

Torta tramezzino
Torta tramezzino con salmone, avocado, uova, pomodori e rucola.

Sembra un po’ la scoperta dell’acqua calda, ma l’idea di realizzare una torta tramezzino salata da servire come antipasto o per un aperitivo mi solletica di più la fantasia di un normale piatto di tramezzini. Io l’ho farcita con salmone, rucola, uova sode, pomodori e avocado ma, quando si parla di tramezzini, non c’è limite alla fantasia.

Per la salsa ho preparato una classica salsa cocktail ma se date un’occhiata a questo link troverete tantissime altre idee per preparare una maionese in soli 30 secondi e personalizzarla con vari gusti. Volendo potete realizzare una salsa per ogni singolo strato.

Fetta di torta tramezzino
Torta di tramezzini a quattro strati

INGREDIENTI per circa 6 persone

PER IL RIPIENO

  • 250 g di pane per tramezzino (5 fette rettangolari)
  • 200 g di salmone affumicato
  • 1 avocado piccolo
  • 2 uova
  • 1 pomodoro grande
  • Foglie di rucola
  • 1/2 limone
  • Sale

PER LA SALSA COCKTAIL

  • 1 uovo medio fresco
  • 160 ml di olio di mais (o altro olio di semi leggero)
  • Sale
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaino e mezzo di salsa ketchup
  • 5-6 gocce di salsa Worcester
  • 1/2 cucchiaino di brandy (facoltativo)

PREPARAZIONE

  1. Mettete le 2 uova per il ripieno in un pentolino con acqua fredda. Portate a bollore e fate cuocere per altri 7 minuti in modo che anche il tuorlo si rassodi.
  2. Quando le uova sono pronte, scolatele e fatele raffreddare completamente prima di eliminare il guscio. Poi tagliatele e fette.
  3. Lavate e tagliate il pomodoro a fettine.
  4. Lavate e asciugate bene la rucola.
  5. Sbucciate l’avocado, tagliatelo a fettine sottili e irroratelo con il succo di mezzo limone in modo che non abberisca.
  6. Preparate la salsa cocktail: versate in sequenza nel bicchiere del frullatore a immersione l’uovo a temperatura ambiente, 1 cucchiaio di succo limone, 1 cucchiaino e mezzo di salsa ketchup, 5-6 gocce di salsa Worcester, 1/2 cucchiaino di brandy (o altro liquore secco, se lo desiderate), un pizzico di sale e 160 ml di olio di mais.
  7. Inserite il frullatore a immersione appoggiandolo direttamente sul fondo del bicchiere e azionate a velocità alta. In circa 15-20 secondi la salsa dovrebbe essere pronta. Qui trovate ulteriori dettagli sulla maionese veloce e su altre idee per personalizzarla.
  8. Componete la torta tramezzino: stendete una fetta di pancarrè per tramezzino sul piatto da portata e spalmatela uniformemente con un velo di salsa.
  9. Poi mettete un po’ di foglie di rucola e alcune fette di salmone affumicato.
  10. Sovrapponete un’altra fetta di pancarrè e stendete un altro velo di salsa.
  11. Per il secondo strato ho utilizzato le uova sode tagliate a fettine.
  12. Poi aggiungete un terzo strato con rucola e pomodori (salate leggermente i pomodori).
  13. E infine un quarto strato con fettine di avocado e salmone.
  14. Chiudete con l’ultima fetta di pancarrè e schiacciate leggermente la superficie in modo da compattare la torta di tramezzino.
  15. Spalmate con la salsa cocktail la superficie del pane e decorate a piacere con spicchi sottili di pomodoro, foglie di rucola, etc.
  16. Mettete in frigorifero a rassodare per un’oretta, poi tagliate a fette e servite.

Ciao! Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: