Ghiaccioli con yogurt e frutta fatti in casa

Ghiaccioli con yogurt e frutta fatti in casa
Ghiaccioli con yogurt e frutta fatti in casa

Cosa c’è di meglio per contrastare il caldo in arrivo di un bel ghiacciolo alla frutta? I ghiaccioli fatti in casa sono facilissimi e velocissimi da preparare e avrete qualcosa di dolce da gustare senza dover accendere forni e fornelli. Inoltre, mangerete qualcosa di rinfrescante e salutare: solo frutta, possibilmente di stagione, yogurt e quel poco di zucchero per abbassare l’acidità.

Potete usare la frutta che preferite: fragole, frutti di bosco, mango, banane. Io ho scelto un mix di pesche e albicocche, perché le amo entrambe. Qualsiasi gusto scegliate, comunque, non potete sbagliare.

Se non avete degli stampi per ghiaccioli, usate dei bicchierini di plastica (quelli più piccoli, da caffè) e fermate i bastoncini di legno con una molletta per tenerli verticali al centro del bicchierino finché il contenuto non si è congelato. Se non trovate dei bastoncini di legno, sostituitele con delle palette di plastica per il gelato.

INGREDIENTI per 8 ghiaccioli

  • 250 g di albicocche
  • 250 di pesche gialle
  • 200 g di yogurt bianco
  • 20 g di zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. Pulite, sbucciate la frutta ed eliminate i noccioli.
  2. Mettetela in un mixer e frullatela.
  3. Aggiungete lo yogurt e lo zucchero e frullate ancora fino a ottenere una purea ben amalgamata.
  4. Versate la purea negli stampini per ghiaccioli o dentro a dei bicchierini di plastica da caffè. Infilate i bastoncini (se utilizzate i bicchierini, teneteli verticali con una molletta).
  5. Mettete in freezer a congelare per una notte.

Ciao! Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: