Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana
Gnocchi alla romana

Tempo fa, quando uno dei virus in circolazione aveva boicottato il mio sacrosanto fine settimana, mi ero detta: potrei pensare a un ricettario per i giorni di malattia. Era un’idea tra il serio e il faceto, ma siccome le influenze di qualsiasi genere quest’anno sembrano proprio non volermi abbandonare, forse devo prendere questa cosa in seria considerazione. Ed è un po’ quello che ho fatto con questi gnocchi alla romana, anche perché dopo due giorni a patate lesse e basta, avevo veramente bisogno di qualcosa che non mettesse a repentaglio il mio intestino ma mi desse un po’ di gusto.

Mi sono detta: il semolino male non fa. Ho anche limitato la dose di latte, ma devo dire che il risultato è ugualmente saporito. Inoltre, si preparano in mezz’ora quindi non solo funzionano per quando si ha l’energia di un bradipo ma anche quando si ha veramente poco tempo per cucinare.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 250 g di semolino
  • 300 ml di latte intero
  • 700 ml di acqua
  • 2 tuorli
  • Burro
  • Olio extravergine di oliva
  • Noce moscata
  • Sale grosso

PREPARAZIONE

  1. Portate a bollore l’acqua e il latte con una manciata di sale e una generosa spolverata di noce moscata.
  2. Quando raggiunge il bollore, togliete la pentola dal fuoco e versate a pioggia il semolino continuando a mescolare in modo che non si formino grumi. Rimettete sul fuoco e cuocete per 2 minuti.
  3. Togliete dal fuoco e aggiungete i tuorli, mescolando velocemente. Aggiungete anche 2 cucchiai d’olio o una noce di burro.
  4. Stendete il semolino su una teglia ricoperta di carta da forno, livellandolo uniformemente, e lasciate raffreddare per mezz’ora.
  5. Ricavate dei cerchi con un coppapasta e disponeteli in una pirofila, accavallandoli leggermente. Guarnite con fiocchetti di burro e infornate a 180 °C per 15-20′. Passate sotto il grill per 5′ e servite.

Ciao! Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: