Baba ganoush, la crema di melanzane mediorientale

Baba ganoush, il caviale di melanzane mediorientale

Il baba ganoush, o babaganoush o baba ganush o ancora baba ghannouj, è una crema a base di melanzane, erbe aromatiche e spezie tipica della cucina mediorientale. Potete servirla come aperitivo insieme a fette di pita o pane naan oppure con bastoncini di verdure crude. Inoltre è una delle tipiche salse di accompagnamento per i falafel, le polpette di ceci della cucina mediorientale.

Preparare il baba ganoush è estremamente semplice: acquistate delle melanzane, le classiche violette, fresche e con la polpa soda e fatele cuocere in forno o, se avete poco tempo a disposizione, in microonde. Vi basterà frullare la polpa con la tahina, la crema di sesamo che potete trovare nei negozi di alimentari etnici ma anche al supermercato, e il gioco è fatto. Avrete una crema veramente delicata e golosa per accompagnare i vostri aperitivi o servire come antipasto insieme a delle polpette anch’esse di melanzane.

Prima di servirlo, fate riposare il baba ganoush in frigorifero per alcune ore oppure preparatelo anche il giorno prima. Risulterà più gustoso. Inoltre, la crema di melanzane si conserva coperto in frigo anche per sette giorni.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 400 g di melanzane (1 melanzana violetta di medie dimensioni)
  • 40 g di tahina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 7-8 foglie di menta
  • 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di semi di cumino (facoltativo)
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Paprika o semi di sesamo per decorare

PREPARAZIONE

  1. Risciacquate la melanzana (o le melanzane), eliminate il picciolo e il calice e punzecchiate la buccia con uno stecchino.
  2. Mettete a cuocere in forno su una placca per circa 50′ a 200 °C oppure in microonde a una potenza di 1000 W per 10′. Infilate uno stecchino da spiedino nella polpa per verificare che l’interno sia morbido e quindi perfettamente cotto.
  3. Lasciate raffreddare la melanzana e poi sbucciatela. Se necessario, privatela dei semi neri (che sono amari) e strizzatela bene in modo che rilasci tutta l’acqua.
  4. Mettete la melanzana nel mixer con la tahina (prima di prelevarla dal barattolo mescolatela bene, perché l’olio tende a separarsi e a rimanere in superficie).
  5. Unite anche l’aglio sbucciato e privato dell’anima e il succo di mezzo limone.
  6. Aggiungete un filo di olio, sale e le foglie di menta. Frullate fino a ottenere una crema omogenea.
  7. Unite anche i semi di cumino, se vi piace il suo sapore, e mescolate.
  8. Mettete il baba ganoush in una ciotola, sigillate con la pellicola per alimenti e mettete in frigorifero a riposare per almeno 2 ore.
  9. Servite con un filo di olio e una spolverata di paprika o di semi di sesamo.

Ciao! Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: